Neon elettronici, tatuaggi trasluci su puttane termoelettriche, musica in sottofondo di un plastico tribale, sbircio tra le vetrine alla ricerca della mutante, l'intravedo tra gli'idiogrammi pubblicitari di una bibita sintetica.

Action Painting

Descrizione dello stile ACTION PAINTING . Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

Sono un ermafrodito, ermetico vestito, mi pettino con un dito, no phon..e' inaudito!!!

Espressionismo

Guardatemi pure dal buco della chiave, ma prego fate attenzione, uno per volta. Notate strabiliati il mio sguardo smarrito, sorridente impaurito. Sono anni che non esco dalla minuscola stanza, vi prego di non parlare, guardate e poi ..andate.
Comodamente seduti su questa poltrona riverstita di caucciu'.volgo in maniera disinvolta le spalle alla finestra,luce filtrata dalla mia figura, caleidoscopici disegni si formano sul tuo viso mentre ti parlo in armeno antico.

Espressionismo astratto

Espressionismo astratto

La bussola impazzisce sui campi magnetici di un mare sconosciuto, eppure convinto di aver di fronte a me lo Zenith
In fluida atmosfera raggi di elettroni illuminano plasma scarlatto tra lastre dorate, donando energia a chi sopita si risveglia dall'inconsapevolezza di chi non crede
Energy
Un metro e trenta di pura merda, da corvetto a marzocca, peggio d'una cozza.grosse tette,in quantita', attratte molto dalla gravita',mendicante e avidita' sono le sue qualita'. Un consiglio io le do, di star sempre ad angol retto, di nasconder un poco il petto ,seppur poco in difetto e mostrare al mondo intero, il suo gran culo tondo e fiero.

Figurativo Underground

Nella seconda metà degli anni '90 Tommaso si concentra prevalentemente sui lavori su tela, senza dimenticare le esperienze di grafica, pubblicitaria e di moda, e i graffiti del periodo precedete. Grazie a queste, il suo stile artistico è maturato e iniziano a riemergere, rielaborate e metabolizzate, tutte le suggestioni sperimentate. Grande influenza hanno la cultura metropolitana statunitense, le correnti artistiche legate alla fumettistica underground californiana ma anche i lavori di Basquiat e Picasso. Il tutto viene rielaborato in modalità artistiche originali ed inaspettate.

Sto suonando con i denti, graffiando la tastiera, nella speranza di uccidere, melodico tango.
Ogni serata trascorsa all'atomik lula, e' una serata unica, ti puoi sentire un vip tra un neon, ed uno strip.vedo glitter a raggi x modulati a strobo, bevo assenzio e spirulina, mastico amebe sintetiche per uno sballo biologico,comunico a idiogrammi sillabici con due tipi del secondo livello abissale, che in apnea trascendentale, mi indicano un brutto ceffo probabilmente proveniente da qualche cargo d'alto fondale.la receptionist Leila, fa segno con lo sguardo, inizia una schermaglia telepatica con il servizio d'ordine dell'atomik lula, il deflettore mentale del brutto ceffo si rivela un vero schianto quando nell'impresa di sapere le sue generalita'uno dei lula's guard rimane scioccato da un'emicrania ipnotica, e' il peggiore dei colpi bassi. La tensione sale, il ritmo del sound aumenta le battute, l'amplificazione del locale e' over red, limite di accettabilita' sorpassato, molti non vogliono perdersi la scena, molti preferiscono continuare a ballare ipnotizzati dall'hyper hardcore.mi fermo in mezzo alla pista cercando di decifrare gli ideogrammi telepatici del brutto ceffo in schermaglia dinamica con le guards, ad un certo momento percepisco un flebile segnale cerebrale proveniente dall'energumeno e riconosco il suo nome, non piu' abbinato alla sua figura modificata da innumerevoli techno lifting facciali.E' lui, lo riconosco , e' ASTRELL, mentre penso il suo nome, le mie onde mentali interferiscono con i sub vufer del locale, la musica si interrompe, il brain dee jay rimane shoccato dalla violenza sonora in assetto disturbato ed un nome echeggia dentro e fuori il locale ESTRELLLLLLLLLL!!!!! il brutto ceffo sentendosi nominare per il proprio nome si distrae, quanto basta per far rientrare nelle piene facolta' mentali il guard che guizza su di lui colpendolo con un diretto destro al neurodendrite, spedendo il malvivente nel nirvana jail, il penitenziario virtuale del quinto livello.E' il momento del gossip abissale, domani nei rotocalchi sintetici di cellophane stampato, il volto nuovo di Estrell colpito sul neurodendrite oculare, le nuove star elette dell' Atomik lula concedono intervista ad intermittenza strobo.Nuovi ospiti eccezionali stanno per affollare l'Atomik lula, tutte le sere sono cosi', mentre penso cio', mi accorgo che la mia sigaretta di algha sargax e' finita.
Qualcuno mi disse, che eri un gran conoscitore, di funghi di montagna. Non avessi mai creduto, a cio' che ho mangiato. la testa ho annebbiata, un gran viaggio sto facendo, vedo draghi,polipi e meduse, di sicuro sto morendo. Se m'avessro buttato, l'extasy in minestra, non sarebbe mai girata piu' di cosi la testa. ho deciso vado via,la completo a casa mia st'a terribile agonia
Sono arrivato, dopo un lungo viaggio da solo nel mare rovente.cristalli scarlatti dal lungo orizzonte, mi lasciano vedere una verde speranza.ho voglia di miele ed acqua di fonte. Raggiungo la sponda piu presto che possa.

Surrealismo

Prima del tramonto,prima del fuoco del mio camino,prima di tutto,vorrei tornare.ho pescato abbastanza,merito il riposo,, negato da tempo, negato da me stesso. Ma ora e' diverso,sono cambiato, ho bisogno di calma, di caldo e di casa, di brodo e di mele, sara' meglio che mi affretti e per questo, non stia piu' a pensare.
L'Approdo #1 (1982, Acrilico su tela)
Qui ci sono le impronte del mio gatto